La parola al Mister – Ep. 7

La parola al Mister – Ep. 7

Nelle interviste di “La parola al Mister” i nostri istruttori si scambieranno confidenze, emozioni e racconti interessanti e coinvolgenti. Vogliamo farvi conoscere a pieno il mondo Pavia Academy.

EPISODIO 7 – Giuseppe Lacerra

  • Benvenuto Giuseppe, parlaci un pò di te.

“Ciao a tutti, mi chiamo Giuseppe Lacerra e ho 51 anni; sin dall’età di sei anni ho amato il gioco del calcio. Tutti i giorni, dopo aver studiato, trascorrevo ore ed ore a correre dietro ad una palla. All’età di 38 anni, dopo aver calpestato tanti campi da calcio in provincia di Pavia e in Svizzera, ho deciso di continuare a coltivare la mia passione dedicandomi ai ragazzi. Ho allenato per parecchio tempo presso la società APOS Stradella passando dalla scuola calcio ai ragazzi della categoria 2004. Nel 2019 sono stato contattato da Angelo Calzavacca, responsabile del settore giovanile di Pavia Academy, ed ho deciso di sposare, senza pensarci, il progetto. Attualmente sono un istruttore/educatore e mi occupo  della categoria Primi Calci. Ho frequentato il corso per allenatori giovani calciatori UEFA-C; mi reputo un istruttore/educatore che ha come obiettivo primario l’educazione e la formazione del ragazzo/calciatore e non la ricerca della vittoria. Per questo motivo cerco sempre, sin da piccoli, di far capire ai ragazzi l’importanza della ricerca di un gioco manovrato in ogni zona del campo costruendo l’azione dal portiere.”

  • Sei in contatto con il tuo gruppo?

“Quasi tutti giorni ho scritto ai miei bimbi e ai genitori; ho cercato di far sentire la mia presenza con un abbraccio virtuale. Anche se i miei cari campioncini a volte sfruttano tutta la mia pazienza, spero di vederli presto sul campo da gioco per continuare a divertirci e proseguire nel nostro percorso, purtroppo, interrotto per colpa di un brutto avversario.”

  • Come possono i bambini non perdere la confidenza con il pallone?

“In questo brutto periodo ho cercato di restare sempre vicino e stimolare i miei piccoli campioncini registrando video di alcuni esercizi che abbiamo svolto ed allenato sul campo da gioco tutti insieme. Ho sottolineato l’importanza di non restare seduti davanti ad un televisore ma, se possibile, dopo aver studiato, di dedicare un po’ di tempo a giocare con la loro cara amica palla coinvolgendolo anche il papà e la mamma.”  

  • Grazie per essere stato qui con noi, Giuseppe!

“Grazie a tutti voi e un saluto enorme ai miei bambini. Forza Pavia Academy!”

Academy APP

GRATIS
VISUALIZZA